Migrare da MT4 a MT5

La nuova MetaTrader 5 offre anche l’opportunità di migrare un account esistente dalla MetaTrader 4. Se il cliente lo desidera, il broker può trasferire l’account sulla MetaTrader 5, incluse tutte le posizioni aperte, gli ordini pendenti, e l’intera trading history. La trasmissione viene fatta in maniera sicura attraverso l’uso della crittografia. Alla fine del processo di trasferimento, durante la prima connessione viene visualizzato un messaggio di benvenuto e viene chiesto l’inserimento

della vecchia password usata sulla MetaTrader 4, e la scelta di una nuova password da usare ora con la nuova piattaforma

Migrare da MT4 a MT5 

1. Cosa cambia durante la migrazione?

Durante la migrazione, in particolare durante il primo accesso al nuovo account MT5, verrà caricata in automatico l’intera trading history dalla MetaTrader 4.

Occorre sapere però che i numeri di ticket degli ordini e delle posizioni potrebbero subire delle modifiche, come anche la storia degli ordini non entrati a mercato e cancellati. Queste differenze sono dovute alla diversa modalità di gestione degli ordini tra le due piattaforme. Ogni singola operazione MT4 può dare origine infatti fino a 4 operazioni MT5 che dovranno essere contrassegnate con ticket diversi. Da qui il disallineamento tra le numerazioni delle due diverse piattaforme.

Anche il numero di conto potrà essere modificato. Questo dipende dalle scelte del broker.

La migrazione risulta comunque un passaggio delicato per cui consiglio di farlo quando il conto è flat, ovvero non si hanno posizioni aperte o ordini pendenti piazzati. Dopo aver effettuato la migrazione si può passare ad un controllo della trading history e se è tutto ok iniziare ad operare sfruttando le potenzialità della nuova piattaforma.

2. Conviene migrare a MT5?

Metaquotes ha fatto molti sforzi per eliminare gli ostacoli che tenevano lontani i trader dalla MetaTrader 5 e continua a farne per invogliare i traders ad adottare la nuova piattaforma. Questo lo si può vedere dai continui aggiornamenti che interessano la nuova piattaforma.

La MetaTrader 5 ha tanti vantaggi rispetto alla MetaTrader 4, tra cui un tester molto più potente, un linguaggio di programmazione avanzato, la possibilità di utilizzare dati a livello di tick, possibilità di effettuare analisi di mercato più approfondite e molto altro.

Come al solito, decidere se è il momento di passare alla nuova piattaforma è una scelta personale che deve scaturire dalla valutazione dei pro e dei contro. Se ci si avvale di indicatori o expert advisor personalizzati occorre valutare la possibilità ed il costo per tradurre questi software per la nuova MetaTrader 5. Non sempre ci si può fidare degli strumenti che effettuano l'aggiornamento automatico o non sempre si ha a disposizione il codice.

Da un punto di vista tecnico la MT5 è sicuramente molto più avanzata della MT4 e dopo averla provata difficilmente si sentirà l’esigenza di tornare alla MT4.

Se stai iniziando ora a fare trading il consiglio è quello di iniziare con la nuova MetaTrader 5, se invece sei un trader di lungo corso, valuta la possibilità di passare appena possibile.

Personalmente non avrei dubbi. La MT4 durerà ancora ma la MetaTrader 5 è il futuro.

 

Vai all'inizio della pagina